AMERICANA DA URLO: VIVIANI E LAMON VINCONO E RESTANO AL COMANDO!

15 luglio 2017 – Al termine di una emozionantissima americana, che ha chiuso la terza serata della Sei Giorni di Torino, Elia Viviani e Francesco Lamon (in maglia della Coop. Soc. Quadrifoglio) hanno mantenuto la leadership della classifica generale, dopo che i fratelli greci Christos e Zafeiris Volikakis (CR Technology) li avevano sopravanzati nel corso della serata vincendo per la terza volta il giro lanciato, stavolta però senza record della pista (con il tempo di 22”01, davanti a Marguet-Scartezzini, coppia della Papani Acciai).

Nell’americana finale, sulla distanza di 80 giri, i primi ad attaccare erano stati il torinese Mattia Viel e il cileno Antonio Cabrera (GSA), ripresi a 35 giri dalla conclusione, poco prima che attaccassero Viviani e Lamon, seguiti dai kazaki Vassylenkov-Shatovkin (Casetti Forcing). Ad una volata dalla fine Viel e Cabrera avevano un solo punto di vantaggio su Viviani e Lamon, poi il brivido di un contatto tra quest’ultimo e Vassylenkov a quattro tornate dal termine, che è costato una scivolata al kazako (il quale è però prontamente risalito in sella). Infine, vincendo l’ultima volata proprio davanti al redivivo Vassylenkov, Viviani ha poi suggellato il successo, con Viel-Cabrera al secondo posto e i kazaki al terzo.

Velodromo Comm. Pietro Francone - Via Ghetto 1 - 10070 San Francesco Al Campo (TO) - T. +39 335.54.94.732 - info@ciclista.org
design by dsweb.lab